Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Andrea Alfano

Alfano Andrea

Castrovillari - Cosenza 1879 / Roma 1967

Pittore, Scultore
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Castrovillari il 6 aprile 1879, vive a Roma ed è quasi cieco. I grandi autori antichi, italiani e fiamminghi, furono, nella sua giovinezza, i suoi soli maestri, interpretati con una propria visione impressionistica e personalissima. Negli anni la sua arte giunse a una sintesi nuova e tecnicamente inimitabile tra il realismo delle prime opere e le più audaci concezioni moderne. Abbiamo così volti, figure e paesaggi frantumati dall'occhio del pittore e ricostruiti nella loro scarna verità con rapidità di segno e di colore, in parallelo progresso alle conquiste della poesia e della musica d'oggi. I più recenti quadri di Andrea Alfano possono essere considerati all'avanguardia di quel movimento che tende a rinnovare i vecchi schemi della realtà, modelli e anticipazione di un sano astrattismo figurativo, ch'è non riproduzione della natura, ma interpretazione e quasi compimento della natura stessa. In questa produzione dell'artista i colori, usati sempre pacatamente, hanno raggiunto vibrazioni ed acquistano luminosità e profondità per la purezza con cui vengono collocati. Questa fase creativa del pittore è tuttora in svolgimento. Nel 1908, giovanissimo, vinse il I Premio Nazionale di Pittura accanto ad Antonio Mancini. Nel 1950, nel sessantesimo anno di età, gli furono tributate a Roma solenni onoranze. Molte sue opere figurano in Gallerie pubbliche e private: "La pianista", al Museo del Lussemburgo a Parigi; "Il fornaciaio", alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna in Roma; il "Ritratto della Contessa Margherita Brizi", alla National Gallery di Londra; "Autrotratto", agli Uffizi di Firenze. Altre sue note opere: "Il filosofo"; "Nudo di Barbara"; "Lucertola"; "L'organetto"; "Torrone che fuma"; "Ritratto della Regina Elena"; "Mussolini"; "Principe Umberto"; "Eistman"; "Principessa Del Drago", ecc.  Vari "Autoritratti". E' anche scultore e poeta.

 

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

H. Vollmer - Kunstlerlex XX Jahr - 1953

Castelletto Saleggio - Un secolo di pittura

Degano Cicuttini - Nuova antologia

E. Padovano - Dizionario artisti contemporanei

Catalogo I Biennale di Roma - 1921

Emporium - 1920  1935

Corriere di Roma - 1950

The political of World - New York 1950

Chi è ? - Roma 1948  1958

Who's Who in Italy - Milano /Roma 1959

Nuova Enciclopedia italiana moderna - Milano

Onoranze ad Andrea Alfano - Roma

 


Opere dell'autore Andrea Alfano



 

Vuoi vendere un'opera di Andrea Alfano?

 

Vuoi comprare un'opera di Andrea Alfano?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3