Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Carmelo Amato

Amato Carmelo

Collesalvetti - Livorno 1896 / Livorno 1959

Pittore, Architetto
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Colesalvetti (Livorno) il 16 maggio 1896, morto a Livorno, a seguito di un incidente stradale, il 4 giugno 1959. Fece gli studi tecnici a Livorno e frequentò la scuola d'Arti e Mestieri sotto Lorenzo Cecchi. Si dilpomò nel 1926 in architettura nell'Accademia di belle arti di Roma. Nel campo architettonico ha lasciato originali progetti di monumenti e soluzioni urbanistiche, in pittura una produzione ad olio (visioni di bosco, collina, vallata, ecc) informata al gusto della realtà. Si occupò pure di studi scientifici e storici (suoi inediti: L'Italia preantica o L'Atlantide rivelata e documentata; Verso un mondo nuovo; Alla conquista di un nuovo mondo: studio di sociologia; Il volo delle aquile - nobiltà della stirpe italiana: studio storico filosofico in due vol.). Interessanti i suoi tocchi a penna, nel migliore gusto acquafortistico ottocentesco. Visse indipendente e appartato; e dal 1929 al 1935 soggiornò in Francia. La sua opera di studioso attento e di ricercatore geniale meriterebbe ampia considerazione. 

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Opere dell'autore Carmelo Amato



 

Vuoi vendere un'opera di Carmelo Amato?

 

Vuoi comprare un'opera di Carmelo Amato?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3