Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Francesco Antonibon

Antonibon Francesco

Bassano del Grappa - Vicenza 1809 / Nove - Vicenza 1883

Pittore, Ceramista
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato in Bassano il 2 aprile 1809, dove studiò pittura sotto la guida di Carlo Paroli. Passato a Venezia ebbe a maestri Ludovico Lipparini e Michelangelo Grigoletti; quindi continuò gli studi a Roma. Soprattutto fu pittore storico; trattò qualche volta il ritratto e la pala d'altare. Espose prima alla mostra dell'Accademia Veneta del 1846 e poi a Milano il quadro: "Anna Erizzo respinge l'offerta di Maometto Il", e pure a Milano, nello stesso anno espose: "L'ansia di un incerto ritorno". Altri suoi lavori: "Tiziano alla Corte di Alfonso d'Este"; "Lucrezia Borgia"; "Le figlie di Madian"; "L'Ambasciatore di Cipro chiede la mano di Caterina Corner". In Bassano esiste di lui nella chiesa di San Giovanni la pala di "San Paolo". Un "Autoritratto"; un ritratto del pittore "Marinoni ed Ezzelino" che rende giustizia sono conservati in quel Museo. Morì a Nove (Marostica) il 2 novembre 1883.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1907

O. Brentari - Storia di Bassano - 1884


Opere dell'autore Francesco Antonibon



 

Vuoi vendere un'opera di Francesco Antonibon?

 

Vuoi comprare un'opera di Francesco Antonibon?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3