Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Federico Argnani

Argnani Federico

Faenza - Ravenna 1822 / Faenza - Ravenna 1905

Pittore, Incisore, Illustratore
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Faenza, mortovi l'8 giugno 1905. Frequentò l'Accademia di Firenze e si dedicò dapprima all'incisione calcografica con molto onore. Nel 1861 fu chiamato ad insegnare disegno nella Scuola Tecnica Faentina e successivamente fu nominato direttore della Pinacoteca Comunale. Fu storiografo della ceramica e nel 1889 pubblicò la famosa opera "Ceramiche e maioliche faentine dalla loro origine al principio del secolo XVI", opera fondamentale ma non priva di inesattezze e di lacune. Seguirono altri volumi sulla materia, illustrati con tavole cromolitografiche disegnate e dipinte dallo stesso autore. Fu fervente patriota e soldato. Incisioni: "Illustrazioni dantesche" (da Stefano Ussi); "Ritratti"; "Soggetti sacri e figure" da Leonardo, Dolci, Bronzino, ecc. Suoi lavori si possono vedere nelle raccolte Piancastelli a Forlì e nella Galleria Faentina.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955

A. Minghetti - Ceramisti - Milano 1939

Le Blanch - Manuel de l'amateur d'estampes - 1854

 


Opere dell'autore Federico Argnani



 

Vuoi vendere un'opera di Federico Argnani?

 

Vuoi comprare un'opera di Federico Argnani?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3