Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Pietro Barabino

Barabino Pietro

Genova 1822 / Genova 1869

Pittore, Incisore, Illustratore, Miniaturista
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Genova nel settembre 1822 morto nella sua città il 30 aprile 1869. Fu allievo di Giovanni Fontana e di Giuseppe Isola, il quale lo raccomandò per l'ammissione all'Accademia Linguistica. Paesista, miniatore ma specialmente attivo litografo, eseguì un gran numero di ritratti di "Vittorio Emanuele II" e dei "Principi di Casa Savoia", di "Garibaldi", di "Pio IX". Partecipò alle Esposizioni della Società Promotrice dal 1850 al 1860. La Camera di Commercio di Genova possiede un suo notevole quadro: "Santa Scolastica presso Roma"; la Prefettura la tela "Ricordo dell'amante morto in Crimea" che fu esposta alla Promotrice nel 1856/57. Illustrò periodici e pubblicazioni storiche.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1908

Alzieri - Notizie professori di disegno - Genova 1866

M. Labò - Mostra di pittura ligure dell'Ottocento - Genova 1926

Liguria - Genova 1958


Opere dell'autore Pietro Barabino



 

Vuoi vendere un'opera di Pietro Barabino?

 

Vuoi comprare un'opera di Pietro Barabino?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3