Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Luigi Borgomainerio

Borgomainerio Luigi

Como 1834 / Rio de Janeiro 1876

Pittore, Illustratore, Caricaturista
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Como il 5 dicembre 1834, morto a Rio de Janeiro, di febbre gialla, il 6 marzo 1876. Studiò a Milano all'Accademia di Brera. Fu uno dei talenti più singolari della scapigliatura lombarda; era l'anima gemella di Vespasiano Bignami col quale fondò nel 1872 la «Famiglia Artistica milanese». Caricaturista elegante può essere paragonato a Paul Gavarni e Honorè Daumier. Si deve a lui la creazione del «Rabadan» giornale impolitico, antiletterario e si devono a lui le caricature più significative de «L'uomo di pietra», de «Lo spirito folletto», del «Mefistofele», sotto lo pseudonimo di «Don Ciccio» e di «Nemo». Nel 1874 si recò a Rio de Janeiro per dirigervi la «Vita fluminense». Si fece anche ammirare in diverse composizioni di genere serio: "L'arrivo di Alfonso XII a Madrid" e "Le novità della morte". I brasiliani hanno eretto un monumento a ricordo della genialità e della potenza di questo nostro caricaturista.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Opere dell'autore Luigi Borgomainerio



 

Vuoi vendere un'opera di Luigi Borgomainerio?

 

Vuoi comprare un'opera di Luigi Borgomainerio?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3