Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Basilio Cascella

Cascella Basilio

Pescara 1860 / Roma 1950

Pittore, Ceramista, Incisore
Biografia

da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Pescara nel 1864, morto nel 1950. Fu Deputato al Parlamento.
Iniziò la sua carriera con Medardo Rosso e Vincenzo Irolli.
A 28 anni dipinse "Il suono e il sonno", opera che lo mise subito in evidenza, attualmente conservata nel palazzo della Provincia di Chieti.
Nel 1906 a Milano espose "La fonte" che si trova presso il figlio Tommaso Cascella e che allora fu considerata opera d'avanguardia.
Fu un pioniere della Maiolica, ed è l'iniziatore della maiolica monumentale.
Nella galleria di testa della nuova Stazione Centrale di Milano vi sono cinque pannelli in ceramica rappresentanti i panorami di Roma, Torino, Firenze, Milano antica e Milano moderna, i quali, pur essendo pregevoli, appaiono troppo dettagliati in rapporto alle grandi e larghe masse architettoniche che li racchiudono.
Coltivò la litografia



Tommaso Cascella (bio)
Vincenzo Irolli (bio)
Medardo Rosso (bio)

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955
C. Ratta - L'arte della Litografia in Italia - Bologna 1929
Enrico Giannelli - Artisti napoletani viventi - Napoli 1916
Enciclopedia Italiana Treccani - 1931
Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912
L. Callari - Storia dell'arte contemporanea italiana
Chi è? - Roma 1940


Opere dell'autore Basilio Cascella



 

Vuoi vendere un'opera di Basilio Cascella?

 

Vuoi comprare un'opera di Basilio Cascella?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3