Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Gigi Chessa

Chessa Gigi

Torino 1898 / Torino 1935

Pittore, Scultore, Ceramista, Architetto, Designer
Biografia

Luigi Maria Giorgio Chessa

 

da A.M. Comanducci

Nato a Torino il 15 maggio 1898, morto ivi il 23 aprile 1935. Figlio di Carlo Chessa. Studiò all'Accademia Albertina e in seguito con Felice Casorati, Agostino Bosia e Felice Carena. Espose i primi suoi lavori a Torino, nel 1918, partecipò poi alle principali mostre italiane: alla Ca' Pesaro, alle Biennali Veneziane, alle Quadriennali di Torino e alla Mostra del Novecento italiano a Milano. Ordinò pure in varie gallerie italiane e straniere delle mostre personali. Alcune sue opere sono collocate nel Museo Civico di Torino, alla Galleria d'Arte di Firenze, al Museo di Monaco ed in quadrerie private. Ingegno versatile, svolgeva la sua attività nella scenografia, nell'arte decorativa e si occupava di critica. Disegnò il progetto per il padiglione dei fotografi artigiani all'Esposizione di Torino del 1928. Eseguì opere di scenografia per i teatri di Torino, per il Metropolitan di New York, per il Politeama Fiorentino e nel 1928 partecipò alla Mostra del Teatro ordinata alla Biennale Veneziana. Espose vari lavori di decorazione a Monza nel 1923 1927 1930. A Parigi nel 1925 presentò ceramiche, vetri e mobili da lui creati.


Opere dell'autore Gigi Chessa



 

Vuoi vendere un'opera di Gigi Chessa?

 

Vuoi comprare un'opera di Gigi Chessa?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3