Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Cesare Ciani

Ciani Cesare

Firenze 1854 / Firenze 1925

Pittore
Biografia

da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Firenze il 28 febbraio 1854, morto nel 1925. Allievo, all'Accademia di Belle Arti della sua città, di Giuseppe Ciaranfi e di Giovanni Fattori. Si creò ben presto buona reputazione di disegnatore accurato, di colorista sobrio e geniale e di ritrattista. Ma in special modo si diede al quadro di paesaggio e riprodusse le vedute campestri toscane. Di lui si ricordano: "Autoritratto", donato dall'autore al Circolo Artistico di Firenze; "Bottega d'erbaiolo"; "Testa di vecchio", esposta alla Promotrice di Firenze del 1886; "La vedova", esposta a Firenze nel 1888 e premiata con menzione onorevole a Parigi nel 1889; "Il ciabattino"; "Il fabbro", esposto a Firenze nel 1900; "Il bambino malato"; "Studio di bovi"; "Mercato" e "Donne del popolo", esposti alla Primaverile Fiorentina del 1922.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912

A De Gubernatis - Dizionario artisti italiani viventi - 1889

A. Franchi - Arte e artisti toscani - Firenze 1902

L. Callari - Storia dell'arte contemporanea italiana


Opere dell'autore Cesare Ciani



 

Vuoi vendere un'opera di Cesare Ciani?

 

Vuoi comprare un'opera di Cesare Ciani?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3