Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Giacomo Di Chirico

Di Chirico Giacomo

Venosa - Potenza 1844 / Napoli 1883

Pittore
Biografia

da A. M. Comanducci
Nato a Venosa il 25 luglio 1845, morto a Napoli il 26 dicembre 1883.
Apprese i primi elementi del disegno dal fratello scultore.
Pensionato, andò a Napoli, dove fu allievo di Tommaso De Vivo, dal cui antiquato indirizzo artistico presto si staccò, per seguire l'arte nuova di Domenico Morelli si affermò così in una propria personalità e diventò uno dei buoni artisti del suo tempo.
Opere principali: "Mario Pagano"; "Buoso da Duero"; "Orazio", donata dall'autore al Comune della sua città natale; "Il Sindaco del villaggio"; "Il laureato"; "Viatico" e "I nomadi", esposte alla Mostra di Torino del 1875 e assai ammirate; "Uno sposalizio in Basilicata", esposta a Parigi nel 1877; "La prima uscita della sposa"; "Sequestro"; "L'Angelus della sera"; "Chi va e chi viene"; "Passa il Santissimo"; "Alla Messa"; "Mamma mia, dammi la mano"; "La Domenica delle Palme", premiata con medaglia d'argento all'Esposizione di Ferrara del 1874; "Il primo figlio", acquistata dal duca d'Aosta alla Mostra di Torino del 1884; "La balia"; "Ritratto del duca d'Aosta colla famiglia"; "La prima lezione" e "Mendicanti", conservata nella Galleria d'Arte Moderna di Roma.


Opere dell'autore Giacomo Di Chirico



 

Vuoi vendere un'opera di Giacomo Di Chirico?

 

Vuoi comprare un'opera di Giacomo Di Chirico?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3