Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Enrico Tarenghi

Tarenghi Enrico

Roma 1848(56) / 1938

Pittore
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Roma nel 1856. Felice esecutore di quadri di genere, all'olio ed all'acquarello, presente con suoi dipinti a parecchie esposizioni italiane: nel 1880 inviò a Torino "Il ritorno dal lavoro"; nel 1881, a Milano, "La preghiera a Maometto"; nel 1883, presentò "Abbazia di San Gregorio a Venezia" e "Fulvia"; a Torino l'anno seguente "Gelosia", e un acquarello, "La madre"; nel 1886, a Livorno, "Meditazione"; nel 1887, alla Nazionale di Venezia: "La convalescente"; "Oh, potess'io !" (tratto dal a Faust» di Gounod; "Tempio d'Antonio" e "Faustina". Dalla Galleria d'Arte Moderna di Roma fu acquistato il suo quadro "In chiesa". Altri lavori del Tarenghi furono venduti a personalità italiane e straniere.


Opere dell'autore Enrico Tarenghi



 

Vuoi vendere un'opera di Enrico Tarenghi?

 

Vuoi comprare un'opera di Enrico Tarenghi?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3