Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Domenico Trentacoste

Trentacoste Domenico

Palermo 1859 / Firenze 1933

Scultore
Biografia

da Le Biennali di Venezia - Esposizione 1895 e 1901
Nato a Palermo nel 1860, notissimo già da tempo in Francia ed Inghilterra, conquistò anche in Italia in questi ultimi anni la fama di genialissimo artista.
Dopo aver vissuto vari anni a Parigi, passò a Firenze ove attualmente dimora.
Egli tratta il marmo e il bronzo con morbidità plastica e finezza squisite.
Il suo primo trionfo lo riportò colla «Derelitta» alla I Internazionale di Venezia nel 1895.
«La Pia dei Tolomei» esposta nel 1898 a Torino confermò il successo.
«La figlia di Niobe» mirabile per modellatura e per sentimento, esposta alla III Esposizione di Venezia nel 1899, fu acquistata per la Galleria d'Arte Moderna della nostra Città.
 

Partecipa a diverse edizioni della Esposizione Internazionale d'Arte della città di Venezia, tra le quali la III esposizione, del 1899,  esponendovi, tra gli altri, la scuktura in marmo La figlia di Niobe, attualmente nelle collezioni della Galleria Internazionale d'Arte Moderna Ca' Pesaro di Venezia. La sua scultura Ritratto di Signora è conservata presso la Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza. La Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma conserva tre sue sculture, il bronzo Caino, del 1902, Alla fonte, del 1896 e Nudo di donna, del 1910.


Opere dell'autore Domenico Trentacoste



 

Vuoi vendere un'opera di Domenico Trentacoste?

 

Vuoi comprare un'opera di Domenico Trentacoste?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3