Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Salvatore Frangiamore

Aggiornamento archivio opere

I NOSTRI ARCHIVI

SALVATORE FRANGIAMORE

 

A 18 mesi dalla mostra monografica dedicata a Salvatore Frangiamore nel giugno 2015, in occasione dei 100 anni dalla scomparsa, la catalogazione delle sue opere si è nel frattempo arricchita.

Sono stati infatti ritrovati altri tre dipinti, dei quali non eravamo a conoscenza, le cui immagini sono state inserite nell'archivio del pittore.

 

Una scena di genere, "L'onomastico dello zio cardinale", soggetto ricorrente nella sua produzione e già inserito, senza immagine, nell'elenco opere n°144.

 

      

 

Un piccolo dipinto, olio su tavola, bozzetto o studio preparatorio per il "Piccoli ciociari alla fontana di Trevi" (n° 173).              

 

Un ritratto raffigurante un elegante e distinto signore seduto in poltrona, datato 1885, del quale le ricerche hanno portato solo a supposizioni sull'identità del gentiluomo ritratto e siamo fiduciosi che una qualche utile indicazione possa essere fornita da chi legge queste righe.

 

 

 

Consulta l'archivio opere Salvatore Frangiamore




Naître peintre est sans aucun doute un rare privilège, mais venir au monde avec l’amour de l’art et de la peinture est une chance plus grande encore et davantage partagée.
En effet, le peintre, comme nous le savons, est confronté à la lumière, à la couleur des tubes, à la surface de la toile et à la troisième ( parfois à la quatrième) dimension, à la tradition et à la nouveauté.  Alors que l'amoureux de la peinture n’a qu’à se mettre face à un tableau et à le contempler avec admiration…
Diego Valeri “Magia della pittura” catalogo VIII premio Michetti 1954