Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

La Parma (1909)

Barilli Latino (Parma 1883 / Parma 1961)

Tecnica: Olio su tavola
Misure: 41cm x 60cm

Opera firmata in alto a destra e sul retro

Sul retro: L. Barilli - 1909 - Il Parma


Latino Barilli

Barilli Latino

Barilli Latino (Parma 1883 / Parma 1961)

Pittore, Decoratore, Caricaturista

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Parma il 30 gennaio 1883, vive ivi. Ebbe a maestro suo padre, Cecrope Barilli. Partecipò alla grande guerra quale combattente distinguendosi a Passo Buole. Dopo la guerra cominciò a modellare caricature riproducenti con singolarissima ed acuta sintesi le caratteristiche fisionomiche e spirituali degli uomini più in vista della sua città. Ma presto tornò alla pittura. Già nel 1912 aveva decorato con belle allegorie il Palazzo Marchesi di Parma, affrescò poi, tra il 1922 e il 1928 nella Basilica del Santo a Padova, indi nel Castello di Gabbiano Monferrato (1928-1935). Affrescò l'aula magna della R. Università di Parma e nel 1939 gli fu affidato l'affresco della Cappella dei Legionari di Spagna in Sala Baganza (Parma) e altri pregevoli lavori eseguì in varie chiese e palazzi della città e della provincia parmense. La sua modestia e l'amore per la sua Parma lo tennero sempre in un campo ristretto di lavoro, per cui non ebbe modo di entrare nei grandi movimenti artistici. Nel 1937 vinse il concorso artistico nazionale di pittura-premio perpetuo. Partecipò ad esposizioni a Cremona e Hannover, nonché a mostre sindacali e intersindacali.



 

Desideri ulteriori informazioni sull'opera "La Parma " di Latino Barilli?

Compila il modulo di contatto qui sotto


Per qualsiasi genere di informazioni puoi contattarci scrivendo alla nostra mail info@galleriarecta.it

Oppure puoi venirci a fare visita direttamente in galleria in via dei Coronari 140 - 00186 - Roma