Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Pecoraio nella campagna romana (1857)

Blaschnik Arthur (Strehlen - Polonia 1823 / Berlino 1918)

Tecnica: Acquerello su carta
Misure: 20.5cm x 27cm

Opera firmata in basso a sinistra


Arthur Blaschnik

Blaschnik Arthur

Blaschnik Arthur (Strehlen - Polonia 1823 / Berlino 1918)

Pittore

Allievo presso l'Accademia di Vienna nel 1843, si trasferisce a Monaco di Baviera, allievo dell'Accademia Reale di Belle Arti dal 1844 al 1849.

Ispirato da Carl Rottmann, nel 1852 è prima in Alto Adige, poi a Venezia e Firenze, prima di stabilirsi a Roma nel 1853. Di questo periodo sono i dipinti raffiguranti paesaggi con rovine romane e i dintorni di Roma, in particolare Olevano Romano, dove è stato molte volte a dipingere. E’ membro della associazione artista tedesca a Roma “Deutschen Künstlerverein”.

Realizza una serie di vedute italiane per l’album di viaggio dell'imperatrice Charlotte di Russia, moglie Friedrich Wilhelm IV.

Nel 1880 rientra in patria e poi si stabilisce a Berlino.



 

Desideri ulteriori informazioni sull'opera "Pecoraio nella campagna romana" di Arthur Blaschnik?

Compila il modulo di contatto qui sotto


Per qualsiasi genere di informazioni puoi contattarci scrivendo alla nostra mail info@galleriarecta.it

Oppure puoi venirci a fare visita direttamente in galleria in via dei Coronari 140 - 00186 - Roma