Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Opere di questo autore


Emanuele Brugnoli

Brugnoli Emanuele

Bologna 1859 / Venezia 1944

Pittore, Incisore
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Bologna il 2 settembre del 1859, morto a Venezia il 22 marzo 1944. Ha studiato all'Accademia della sua città, allievo dello scenografo Valentino Solmi. Suicidatosi il maestro, si recò a Venezia per trascorrervi qualche settimana, ma la città della laguna lo conquise e dal 1880 restò a Venezia dedicandosi a ritrarre quelle vedute caratteristiche all'acquarello e all'acquaforte. Fu un assiduo espositore alle Internazionali Veneziane; in una poi fu particolarmente notato perché un suo acquarello, "Un canale di Venezia", fu acquistato dall'imperatore di Germania Guglielmo Il. Tutti i suoi lavori all'acquarello e all'acquaforte riproducono canali, lagune, sagre, scene popolari veneziane ecc. Una sua opera è nel Museo Marangoni di Udine, un'altra fu acquistata da Vittorio Emanuele III. Insegnava la tecnica dell'incisione e dell'acquaforte nella Accademia di Belle Arti di Venezia e da lui hanno attinto concreti ammaestramenti allievi italiani e stranieri, già benignamente noti negli ambienti artistici.

ll suo dipinto A Chioggia è conservato presso Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza.



 

Vuoi vendere un'opera di Emanuele Brugnoli?

 

Vuoi comprare un'opera di Emanuele Brugnoli?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3